Il Liceo linguistico ha come priorità formativa quella di sviluppare l’acquisizione simultanea di più lingue; nello specifico molte ore curriculari sono destinate allo studio intensivo ed integrato dell’Inglese, dello Spagnolo e della lingua francese. Relativamente a quest’ultima il nostro Istituto, a partire dall’anno scolastico 2013-2014, ha aderito al progetto ministeriale denominato ESABAC: un percorso biculturale, della durata di tre anni (Triennio durante il quale si potenziano lo studio della lingua e della letteratura francese e si introduce lo studio dell’Histoire), nato dall’accordo intergovernativo tra il Miur e il Ministero francese dell’Educazione Nazionale. Ciò offre l’opportunità agli studenti di un Liceo Linguistico Esabac, di conseguire contemporaneamente due diplomi (la Maturità italiana e il Baccalauréat francese) a partire da un solo Esame.

L’esame di maturità prevede una quarta prova (una prova scritta di Storia in francese ed una scritta ed orale di lingua e letteratura francese); il livello di competenza linguistica previsto in uscita è B2.

L’EsaBac non è soltanto un simbolo dell’intesa tra l’Italia e la Francia; esso intende preparare gli allievi, che hanno beneficiato di questo percorso d’eccellenza, all’accesso a percorsi universitari italo-francesi. La conoscenza della lingua e della cultura francese, apre prospettive interessanti anche sul piano professionale, agevolandone l’inserimento nel mercato del lavoro italo-francese e francofono, come testimonia la Camera francese di commercio e d’industria in Italia. La Francia è, infatti, il secondo partner economico dell’Italia.